Infiorata di Gerano dal 1740

Primo Piano

 “L’Infiorata di Gerano” onora ogni anno la Madonna del Cuore, nel solco di una tradizione religiosa ormai secolare tracciato dai Maestri Infioratori geranesi. La storia ha radici profonde, ma parla al presente; è una storia fatta di valori religiosi, di fede, di entusiasmo, di gioia creativa, di arte, di condivisione, della coralità di un popolo.
Nell’armonia di questi contenuti, la realizzazione del tappeto floreale non ha conosciuto interruzione - neppure in periodi di guerra e di altri drammatici eventi. L’Infiorata di Gerano è realizzata esclusivamente con petali di fiori ed i quadri vengono tuttora disegnati direttamente con gessi sul terreno. Nel corso degli ultimi anni le infiorate create per altre occasioni, fuori da Gerano, il confronto con altre espressioni del genere, altri artisti ed altre tecniche, è stato motivo di arricchimento e ha migliorato la “resa” artistica dell'Infiorata.
Ogni anno nuovi spunti di riflessione danno vita a nuovi temi da realizzare,
rinnovando l’impegno a vivere col cuore la festa più sentita.
 
video https://vimeo.com/164049262 

In evidenza

IL SINDACO
   
 VISTO che l’Acea Ato2, quale Ente gestore della rete idrica con nota del 05/06/2017, prot. n°1289, ha sollecitato l’emanazione di un provvedimento per la proibizione degli usi impropri dell’acqua potabile;
VISTA la necessità di contenere il consumo di acqua potabile per usi diversi da quelli domestici, al fine di limitare possibili disagi ai cittadini durante il periodo estivo;
RITENUTO di dover constatare con assoluta decisione ogni possibile spreco superfluo, rispetto alle prioritarie esigenze d'igiene, d'uso e di servizio domestico;
CONSIDERATO che si rende necessaria una limitazione del consumo di acqua potabile per far fronte alle emergenze idriche;
CONSIDERATA la necessità di prevenire i gravi inconvenienti, derivanti dalla scarsa disponibilità di risorse idriche, in particolare nel periodo compreso tra i mesi di giugno e settembre;
 
...... 

presso s.p. Cerreto L. - Sambuci (ex campo sportivo "pitturusci")
 
ORARI:
 
DA LUNEDI' a SABATO dalle ore 9,00 alle ore 12,00
 
SABATO POMERIGGIO dalle ore 15,00 alle ore 18,00
 
OGNI PRIMA DOMENICA DEL MESE dalle ore 9,00 alle ore 12,00

 Si informa che entro il 18/12/2017 devono essere effettuati i seguenti versamenti
 
- ’SALDO IMU dovuta per l’anno d’imposta 2017
 
-  SALDO della TASI dovuta per l’anno 2017
 
I dettagli nei documenti allegati.

 Il Comune di Tivoli in qualità di Capofila dell’Ambito Territoriale Ottimale costituito dai seguenti Distretti Sociosanitari: RM5.1, RM5.2, RM5.3, RM5.4, RM5.5, RM5.6
 
AVVISA
che i Distretti:
-          RM5.1, Comune capofila: Monterotondo;
-          RM5.2, Comune capofila: Guidonia Montecelio;
-          RM5.3, Comune capofila: Tivoli;
-          RM5.4, Comune capofila: Olevano Romano;
-          RM5.5, Comune capofila: San Vito Romano;
-          RM5.6, Comune capofila: Carpineto Romano;
avvieranno il Programma Integrato Sovradistrettuale per i malati di Alzheimer e altre demenze e loro familiari, denominato:
 
HOME CARE ALZHEIMER
 
nell’ambito degli interventi di cui alla D.G.R. del 17 ottobre 2012, n. 504, e della Determinazione Dirigenziale della Regione Lazio n. B08785 del 12 novembre 2012.